Pubblicato il giorno 1 febbraio 2019 Archiviato in: Eventi

CEATL: Incontro sui diritti dei traduttori letterari (podcast)

Il 9 ottobre 2018, in occasione di una riunione a Varsavia, il gruppo di lavoro CEATL sul diritto d’autore ha tenuto un incontro pubblico sul diritto d’autore, la situazione dei traduttori letterari in Europa e le azioni intraprese a livello nazionale ed europeo. Hanno partecipato: Elisa Comito (Italia), Bjørn Herrman (Norvegia), Heikki Karjalainen (Finlandia), Gertrud Maes (Paesi Bassi), Kevin Quirk (GB/Norvegia), Morten Visby (Danimarca), Rafał Lisowski (Polonia).
È disponibile un podcast in inglese dell’incontro (introduzione dell’evento in polacco, la conversazione in inglese inizia a 4:18).

 

Pubblicato il giorno 27 febbraio 2018 Archiviato in: Eventi

Casa Traduzioni, Traduttori e redattori a confronto

Attenzione! A causa del maltempo, l’incontro previsto per il primo marzo, con Laura Senserini, Silvia Manfredo, Cristina Marino e Daniele Petruccioli, è stato rinviato a data da destinarsi.

Riprendono anche nel 2018 gli incontri tematici voluti da redattori e traduttori per confrontarsi e parlare dei rispettivi approcci al comune lavoro delle due categorie.

Gli incontri si svolgeranno nelle date: 19 Aprile, 8 Maggio e 5 Giugno 2018.

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32, Roma
tel. 0645460720

Pubblicato il giorno 27 febbraio 2018 Archiviato in: Eventi

Casa Traduzioni, incontro su Antoine Volodine

Le cose mutanti che restano dentro
Da Terminus radioso a Gli animali che amiamo: la lingua irradiata di Antoine Volodine
a cura di Anna D’Elia
Mercoledì 7 marzo, ore 17,30

L’immenso edificio post-esotico pullula di esseri mutanti. Di fronte al ‘mutante’ il traduttore è chiamato a prodursi in un salto carpiato. Cosa trattiene e cosa abbandona dovendo mimare la torsione linguistica? Come salvare l’eco di un vuoto, il ricordo di un pieno scomparso ? Attraverso le pagine di alcuni grandi testi di Volodine, si parlerà di strategie traduttive, di straniamenti, di radici e rizomi di un’antichissima lingua a venire.

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32, Roma
tel. 0645460720

Pubblicato il giorno 22 febbraio 2018 Archiviato in: Call/Bando

Borse di soggiorno: traduttori dal tedesco e dal catalano

Il Literature and Translation Grants Department del Goethe-Institut offre 6 borse di soggiorno per traduttori dal tedesco di opere di narrativa, saggistica, poesia, principalmente non residenti in Germania. Sarà data priorità a testi di autori contemporanei. Soggiorni da sei a otto settimane retribuiti, spese di trasferta incluse. Per i requisiti vedere il bando. Scadenza: 28 febbraio 2018.
Bando

Institut Ramon Llull offre borse di soggiorno per traduttori dal catalano di opere di narrativa, poesia, teatro, non residenti in Catalogna. Soggiorni da due a sei settimane (escluso agosto) retribuiti. Per i requisiti vedere il bando. Scadenza: 20 aprile 2018.
Bando

Pubblicato il giorno 22 febbraio 2018 Archiviato in: Call/Bando

Bando Premio Lorenzo Claris Appiani 2018

ElbaBook Festival 2018 ospita la terza edizione del Premio Lorenzo Claris Appiani per la traduzione letteraria. Il riconoscimento, intitolato al giovane avvocato di origini elbane ucciso nel 2015 al Palazzo di Giustizia di Milano, premierà quest’anno la traduzione in italiano di un’opera letteraria cinese. Il comitato tecnico-scientifico è composto da tre membri dell’Università per Stranieri di Siena e da due membri designati dal direttivo della manifestazione. A presiedere il comitato è la docente Lucinda Spera, coadiuvata dalle colleghe Liana Tronci e Anna Di Toro, docente di Lingua e letteratura della Cina.

Le case editrici e i traduttori interessati dovranno presentare l’iscrizione, insieme all’opera candidata, entro il 31 marzo 2018. I finalisti parteciperanno alla premiazione come ospiti del festival, mentre i due vincitori (primo e secondo classificato), oltre al riconoscimento in denaro, riceveranno un orologio della Locman, sponsor della manifestazione.

Bando sul sito della manifestazione

Pubblicato il giorno 22 febbraio 2018 Archiviato in: Call/Bando Risorse

Bando 2018 incentivi traduzione opere italiane

Il Ministero per gli Affari Esteri eroga due tipi di incentivi finanziari per la promozione della cultura italiana all’estero:
contributi per la traduzione di opere italiane in lingua straniera e per la produzione, il doppiaggio e la sottotitolatura di cortometraggi e lungometraggi e di serie televisive;
premio a un’opera italiana già tradotta e pubblicata all’estero.

Le candidature vanno presentate annualmente agli Istituti Italiani di Cultura e alle Rappresentanze diplomatiche e consolari italiane all’estero, secondo le procedure stabilite dal Bando. La scadenza annuale è il 31 marzo.

Ministero Affari Esteri – Bando 2018

Modulo di domanda per premi e contributi 2018. Italiano e inglese

Pubblicato il giorno 21 febbraio 2018 Archiviato in: Eventi Risorse

Nuova sede gruppo di discussione Biblit

Il gruppo di discussione Biblit, attivo dal 1999 e dedicato alla traduzione letteraria da e verso l’italiano, si è trasferito sulla piattaforma Groups.io per offrire agli iscritti nuove funzioni, maggiore flessibilità d’uso e migliore affidabilità tecnica. Per saperne di più e richiedere l’iscrizione visitare la homepage del gruppo.

Pubblicato il giorno 14 febbraio 2018 Archiviato in: Fiere

Tempo di Libri 2018, il programma

8-10 marzo 2018
Milano

Online il programma della II edizione di Tempo di Libri: 650 incontri con 900 autori.
I temi: Donne (8 marzo), Ribellione (9 marzo), Milano (10 marzo), Libri e immagine (11 marzo), Mondo digitale (12 marzo).
Mercoledì 7 marzo, grande festa inaugurale Incipit, gratuita e aperta a tutti.

I visitatori professionali, tra cui i traduttori editoriali, hanno diritto all’ingresso in fiera a prezzo ridotto (5 euro) previa registrazione.

Nell’ambito della manifestazione si segnalano due incontri sulla traduzione curati dal sindacato STRADE-SLC, entrambi presso il Digital Lab.

Venerdì 9 marzo, ore 17
Il mercato dei classici stranieri: tradurre e ritradurre
con Renata Colorni (Mondadori), Beatrice Fini (Giunti), Enrico Ganni (Einaudi), Raffaele Scelsi (Feltrinelli). Modera Simona Mambrini
ore 18.30
Un compito infinito per libri che non finiscono mai: tradurre e ritradurre i classici
con Ilide Carmignani, Federico Condello, Flavia Marenco de Steinkühl, Stella Sacchini, Enrico Terrinoni. Modera Riccardo Duranti

 Comunicato stampa su Tempo di Libri

Pubblicato il giorno 14 febbraio 2018 Archiviato in: Eventi

Casa Traduzioni, ciclo incontri su traduzione audiovisiva

La traduzione audiovisiva. Stato dell’arte
Un confronto fra traduttori-dialoghisti e pubblico intorno al tradurre-adattare per il cinema e la TV

Inizia a febbraio un nuovo ciclo di incontri presso la Casa delle Traduzioni organizzato in collaborazione con AIDAC-Associazione Italiana Dialoghisti Adattatori Cinetelevisivi.

Il primo evento in calendario è
I nuovi format(i): factual, reality, documentari
con Mary Pellegata e Susanna Piferi
Mercoledì 28 febbraio, ore 17
Si parlerà dell’uso del simil-sync nei canali televisivi tematici, dei motivi per cui nasce l’adattamento in sincronismo ritmico e non labiale e in cosa esso differisce dall’adattamento in voice over.

Gli appuntamenti successivi:

Le nuove frontiere: serie tv e cinema.
con Laura Giordani e Marco Cortesi
Mercoledì 28 marzo, ore 17
Videogiochi. Audiodescrizioni. Lo streaming.  Netflix, Amazon, Timvision e le altre piattaforme. La messa in onda o la proiezione in sala contemporanee a quelle del paese d’origine del prodotto audiovisivo. Storie di autori, di attori e di altri realizzatori del doppiaggio.

Il nuovo pubblico: disegni animati
con Giorgio Tausani e Luigi Calabrò
Mercoledì 18 aprile, ore 17
I dialoghi negli audiovisivi destinati ai minori. I vincoli editoriali. l’italiano invisibile del doppiaggio. Storie degli adattatori che scrivono per il pubblico dei giovanissimi.

Il nuovo CCNL
con Marina D’Aversa e Umberto Carretti
Mercoledì 23 maggio, ore 17
La professione e la peculiarità del contratto collettivo di lavoro del settore doppiaggio regolatore di professioni autoriali e artistiche. Stato del rinnovo contrattuale. Contratto individuale e posizione fiscale del dialoghista. Diritto d’autore e collecting.

I posti disponibili sono limitati e la partecipazione è riservata ai possessori di Bibliocard, previa iscrizione.

locandina incontri audiovisivi 2018

Pubblicato il giorno 14 febbraio 2018 Archiviato in: Eventi

Laboratorio Formentini, Le traduzioni da lingue ponte

Ragioni, conseguenze, esperienze
con Ada Arduini, traduttrice dall’inglese, Giacomo Longhi, traduttore e studioso della cultura araba e persiana, Francesca Varotto, responsabile narrativa straniera di Marsilio.
Venerdì 23 febbraio 2018, ore 17.30

La pratica di far tradurre un testo a partire da una sua versione tradotta piuttosto che dall’originale è ancora diffusa, ma quali sono le ragioni che spingono alcuni editori a scegliere questa soluzione, e in quali casi specifici accade? Perché un autore chiede all’editore straniero di usare una traduzione particolarmente fortunata come base per quelle successive, e che percezione ha di quel testo ponte? Quali sono le difficoltà da affrontare per un traduttore che deve lavorare su una versione non originale e che magari non conosce affatto la lingua e la cultura del testo di origine? Ci sono aree linguistiche più interessate da questo fenomeno?

L’incontro è aperto a tutti, previa registrazione
Informazioni

Laboratorio Formentini
Via Formentini 10, Milano
Tel 0249517840
formentini@laboratorioformentini.it