Pubblicato il giorno 12 settembre 2019 Archiviato in: Call/Bando In Evidenza

Premio di traduzione di poesia M’illumino d’immenso 2019

Seconda edizione del premio internazionale di traduzione di poesia dall’italiano allo spagnolo M’illumino d’immenso, con il patrocinio di Biblit. Le poesie da tradurre in questa edizione sono LXI di Gianni D’Elia e Lo splendore di Fabio Pusterla.
+ più

Pubblicato il giorno 29 maggio 2019 Archiviato in: Call/Bando

Premio Carmela Oliviero per la traduzione letteraria 2019

Il Premio, 500 euro, è destinato a un traduttore sotto i 35 anni per una traduzione dallo spagnolo all’italiano (romanzo o raccolta di racconti), pubblicata come volume cartaceo fra il 30 aprile 2018 e il 30 luglio 2019.

Il traduttore o la casa editrice dovranno inviare una copia cartacea dell’opera e una copia cartacea e un dischetto con pdf dell’originale a ciascuno dei tre membri della giuria: Stefano Arduini, Ilide Carmignani e Michele Porciello.

I plichi dovranno pervenire entro e non oltre il 30 agosto 2019, accompagnati dalla scheda di adesione debitamente compilata, ai seguenti indirizzi:
– Stefano Arduini, Fondazione Unicampus San Pellegrino, via Massimo D’Azeglio, 8 Misano Adriatico 47843 Rimini
– Ilide Carmignani, Torre di Sotto, 770 Torre – Ponte del Giglio 55100 Lucca
– Michele Porciello, Dipartimento di Lingue e Culture Moderne, P.zza S.Sabina, 2, 16124 Genova

Per le spedizioni giunte oltre il 30 agosto 2019 farà fede il timbro postale. Il materiale ricevuto non sarà restituito. Il responso della giuria è insindacabile. Al vincitore verrà comunicata la notizia tramite posta elettronica e/o telefonicamente. La premiazione avverrà nell’ambito delle Giornate della traduzione 2019.

Bando

Pubblicato il giorno 19 ottobre 2018 Archiviato in: Eventi

Premio “M’illumino di immenso”, Le traduzioni vincitrici

Congratulazioni a Eleonora Biasin Povoleri (Messico), vincitrice della prima edizione di Mi’illumino di immenso, Premio Internazionale di Traduzione di Poesia dall’italiano in spagnolo, patrocinato anche da Biblit. Menzione speciale della giuria per Mercedes Regina López Muñoz (Spagna). Di seguito, la traduzione spagnola premiata delle poesie Visioni di Umberto Fiori e Due ragni di Giorgio Orelli.
+ più

Pubblicato il giorno 21 settembre 2018 Archiviato in: Call/Bando

Premio di traduzione poetica “M’illumino d’immenso”

Biblit è tra gli sponsor della prima edizione di M’illumino d’immenso, Premio internazionale di traduzione di poesia dall’italiano allo spagnolo, organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura Città del Messico, dall’Ambasciata svizzera in Messico e dal laboratorio Trādūxit.
+ più

Pubblicato il giorno 29 maggio 2018 Archiviato in: Formazione

Casa delle Traduzioni, laboratorio di traduzione dallo spagnolo

Tradurre Patria di Fernando Aramburu
con Bruno Arpaia
Martedì 26 giugno 2018, ore 13

Nel corso del laboratorio il docente discuterà le proprie scelte nel lavoro compiuto sul testo di Fernando Aramburu e le confronterà con quelle degli iscritti.
Iscrizioni entro le 12 del 20 giugno all’indirizzo casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it. Il laboratorio è riservato ai possessori di Bibliocard.

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32, Roma
tel. 0645460720

Pubblicato il giorno 23 gennaio 2018 Archiviato in: Eventi

Convegno “Da una lingua all’altra”

Incontri sulla traduzione letteraria
con Nadia Fusini, Ilide Carmignani, Ada Vigliani, Yasmina Melaouah
Fondazione di Piacenza e Vigevano in collaborazione con il liceo Respighi
Venerdì 2 febbraio 2018, dalle ore 10.30

Nadia Fusini, La lingua di Virginia Woolf e William Shakespeare
Ilde Carmignani, La nuova traduzione di Cent’anni di solitudine
Ada Vigliani, Da Musil a Sebald: divagazioni sulla traduzione /ritraduzione dei classici
Yasmina Melaouah, Il francese del signor Malausséne

Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano
Via Sant’Eufemia 12, 29121 Piacenza

Informazioni

Pubblicato il giorno 4 luglio 2017 Archiviato in: Inchieste

Inchiesta sui traduttori editoriali in Spagna

Una ricerca commissionata da ACE Traductores con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, della Cultura e dello Sport e di CEDRO, associazione spagnola per la tutela del diritto d’autore e della proprietà intellettuale, ha fatto il punto sul settore della traduzione editoriale in Spagna.

Dalla ricerca è emerso che il fatturato dei libri in traduzione è pari a 293,6 milioni di euro (35,2% del fatturato totale editoriale), in un mercato controllato per circa il 75% da 10 grandi gruppi editoriali.

Non esistono dati ufficiali sul numero esatto dei traduttori editoriali attivi in Spagna; secondo una stima basata sul numero degli iscritti all’associazione CEDRO, sarebbero 3167,  cifra  che rapportata alla (sia pure moderata) concentrazione del mercato editoriale si traduce in una difficile, se non inesistente, negoziazione tra “pocos demandantes” e “mucho oferentes”.

La maggior parte dei traduttori non percepisce royalty sulle proprie pubblicazioni, sebbene tale diritto sia contemplato nella Ley de Propiedad Intelectual, al pari del diritto di ricevere un rendiconto sulle vendite, anche questo  ampiamente disatteso.

Secondo il Libro Blanco de la Traducción (2015) commissionato da ACE Traductores, nel 2015 più del 40% dei traduttori ha lavorato senza contratto. Nello stesso anno, il fatturato medio di un traduttore  editoriale superava di poco i 5000 euro annui.

Solo il 28,2% dei traduttori editoriali si dedica alla propria attività su base esclusiva. Il restante 71,8% affianca  alla traduzione altre attività (insegnamento, lavoro redazionale, traduzioni tecniche, altre occupazioni). Il numero di traduttori  attivi, con 3-5 libri all’anno, si è andato progressivamente riducendo.

La ricerca si conclude con una serie di raccomandazioni per garantire ai traduttori editoriali condizioni di lavoro più eque. Contestualmente alla presentazione della ricerca, la Direzione Generale delle Industrie Culturali e del Libro ha lanciato una campagna di sensibilizzazione sul lavoro del traduttore come parte del Plan de Fomento de la Lectura 2017, che prevede l’istituzione di una borsa di studio.

La ricerca Informe del valor económico de la traducción editorial è scaricabile dalla sezione Inchieste di Biblit.

Fonti:
Giornale della Libreria
Giornale della Libreria sul Plan de Fomento de la Lectura 2017

Pubblicato il giorno 4 maggio 2017 Archiviato in: Formazione

Casa Traduzioni, laboratorio dallo spagnolo

Ángeles Mastretta: Donne dagli occhi grandi, 25 anni dopo
Laboratorio di traduzione dallo spagnolo con Gina Maneri
Giovedì 25 maggio, ore 13

A distanza di 25 anni dalla prima pubblicazione in Italia, riprendiamo la fortunata raccolta di racconti della scrittrice messicana Ángeles Mastretta, che grazie al passaparola dei primi lettori conta ormai numerose edizioni in italiano e spagnolo.

Dopo una breve introduzione all’autrice e alla sua opera, il laboratorio sarà dedicato alla correzione collettiva di un racconto che i partecipanti avranno ricevuto in anticipo e preparato, con il confronto fra le diverse versioni e l’analisi di proposte e soluzioni, alla ricerca del punto di incontro tra il rispetto filologico del testo originale e una resa italiana non solo corretta ma anche gradevole. A conclusione, alcuni cenni sulle traduzioni che invecchiano, sulla revisione e sull’autorevisione.
Per una migliore riuscita del laboratorio, si consiglia vivamente di non consultare le traduzioni già pubblicate.

Il laboratorio è riservato ai possessori di BiblioCard.
Iscrizioni entro giovedì 18 maggio: casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it
Agli iscritti sarà inviato il testo da tradurre a casa.

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi, 32 00187 Roma
tel. 0645460720
Sito web
e-mail: casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it

 

Pubblicato il giorno 4 marzo 2017 Archiviato in: Inchieste

Inchiesta sui traduttori letterari in Spagna

L’associazione ACE Traductores ha recentemente pubblicato un “libro bianco” sulla situazione dei traduttori letterari in Spagna in riferimento al settore digitale.
Il focus sui diritti digitali, che comprende un’analisi sociologica e legale dei dati, va a completare lo studio già pubblicato dall’associazione nel 2010.

I risultati della ricerca evidenziano come la diffusione di contratti di traduzione inadeguati, se non addirittura illegali, sia da attribuirsi non solo alle cattive prassi di certi committenti, ma in molti casi anche all’ignoranza dei propri diritti da parte dei traduttori.

Leggi l’inchiesta (in spagnolo)
Il documento è disponibile anche nella sezione Inchieste del sito di Biblit

Pubblicato il giorno 27 ottobre 2016 Archiviato in: Eventi

Librerías de Babel

Dal 29 settembre al 1 ottobre, diverse librerie spagnole hanno aderito alla campagna per la visibilità dei traduttori letterari lanciata dall’associazione di categoria ACE Traductores.
L’iniziativa, battezzata Librerías de Babel, aveva lo scopo di promuovere la collaborazione tra librai e traduttori per sensibilizzare i lettori al lavoro di traduzione. Tra i testimonial del progetto la traduttrice Celia Filippetto, voce spagnola di Elena Ferrante. L’iniziativa proseguirà con ulteriori attività, cercando di coinvolgere il maggior numero possibile di librerie sul territorio spagnolo.