Pubblicato il giorno 6 gennaio 2021 Archiviato in: Call/Bando

i-Portunus, bando per la mobilità transnazionale dei traduttori letterari

i-Portunus, progetto finanziato dal programma Europa Creativa, offre ad artisti e professionisti della cultura l’opportunità di soggiornare in un altro Paese per sviluppare collaborazioni internazionali e competenze professionali.

È previsto un bando per traduttori letterari di età superiore ai 18 anni, attivi nel campo della letteratura, con qualsiasi titolo di studio e livello di esperienza, residenti in uno dei Paesi membri di Europa Creativa. È possibile presentare domanda individualmente o in gruppi di massimo cinque individui. Il programma offre un finanziamento parziale a copertura delle spese di viaggio e soggiorno fino a un massimo di € 3000 a persona. Il soggiorno deve essere compreso tra 7 e 60 giorni e deve avere luogo tra il 1 giugno 2021 e il 30 novembre 2021.
Scadenza per la presentazione delle domande: 28 febbraio 2021.

Call for Applications (pdf)

Aggiornamento: elenco delle domande accettate

Pubblicato il giorno 22 febbraio 2019 Archiviato in: Inchieste

Sondaggio UE su mobilità culturale di autori e artisti

In vista della creazione di un fondo europeo per la mobilità culturale di autori e artisti, sostenuto dalla Commssione Europea attraverso il programma Europa Creativa, è stato lanciato un sondaggio per sondare l’opinione nonché i desiderata dei professionisti della cultura.
Il progetto pilota, gestito da un consorzio di partner europei, si svolgerà tra aprile e settembre del 2019.
Il sondaggio è in inglese, ma è possibile rispondere anche in francese, tedesco, olandese e spagnolo.
La raccolta dati chiude il 25 febbraio 2019.

“European cultural mobility for artists and cultural practitioners: what are your needs?”

Pubblicato il giorno 15 settembre 2017 Archiviato in: Call/Bando

Europa Creativa: nuovi infoday

Dopo Torino e Milano, Europa Creativa: what’s next? conclude il suo viaggio con le tappe di Roma (27 settembre) e Bari (10 ottobre).

C’è ancora grande attesa per chi ha intenzione di partecipare al programma e per chi vuole saperne di più sul fondo di garanzia per il settore culturale e creativo.
Questa la premessa di “Europa Creativa: what’s next?”, un evento del Creative Europe Desk Italia per percorrere le tappe di Europa Creativa insieme ai progetti finanziati e per scoprire come funzionerà il fondo di garanzia per le industrie culturali e creative, lanciato a Giugno 2016.

Maggiori informazioni: Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura

Pubblicato il giorno 14 marzo 2016 Archiviato in: Call/Bando Editoria Eventi

Infoday su nuova call Europa Creativa per le traduzioni

Il 21 Marzo 2016 il Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura – MiBACT organizza un infoday sulla nuova call delle Traduzioni Letterarie di Europa Creativa.

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Sala del Consiglio
Via del Collegio Romano 27
10.00-13:00

L’infoday si concluderà con la presentazione di due progetti finanziati dalla call 2015 di Traduzioni Letterarie: Chiarastella Campanelli e Simone Benvenuti di Editrice Il Sirente Società Cooperativa illustreranno il progetto Altriarabi Migrante. European identity through 8 second generation authors, mentre Paola Del Zoppo di Del Vecchio Editore illustrerà il progetto The legitimation quest of authors and readers: Recent European fiction and the revision of genres.

Europa Creativa è un programma quadro di 1,46 miliardi di euro dedicato al settore culturale e creativo per il 2014-2020, composto da due Sottoprogrammi – Cultura e MEDIA – e da una sezione transettoriale, che prevede tender annuali e un Fondo di garanzia per le industrie culturali e creative, che partirà nei prossimi mesi. Il Sottoprogramma Cultura di Europa Creativa co-finanzia  progetti di cooperazione transnazionale tra organizzazioni culturali e creative all’interno e al di fuori dell’UE; network che aiutano i settori culturali e creativi a operare a livello transnazionale e a rafforzare la loro competitività; traduzione e promozione di opere letterarie attraverso i mercati dell’UE; piattaforme che promuovono artisti emergenti e che stimolano una programmazione essenzialmente europea di opere culturali e artistiche e l’audience development.
Il Creative Europe Desk Italia è il punto di contatto nazionale sul Programma Europa Creativa.

L’evento è gratuito ed è aperto a tutte le case editrici e i gruppi editoriali che lavorano nel settore culturale e creativo.
Per iscrizioni: traduzioniletterarie@beniculturali.it