Pubblicato il giorno 14 giugno 2024 Archiviato in: Call/Bando In Evidenza

Premio “M’illumino d’immenso” 2024

Pubblicato il bando dell’edizione 2024 del Premio internazionale di traduzione di poesia M’Illumino d’immenso, sponsorizzato anche da Biblit.

+ più

Pubblicato il giorno 5 marzo 2024 Archiviato in: Call/Bando

Premio Claudio Groff 2024, traduzioni dal tedesco

L’Accademia Roveretana degli Agiati, in accordo con Fabrizio Groff che intende così ricordare il proprio fratello Claudio, promuove la terza edizione del Premio Claudio Groff. Tradurre letteratura, tradurre mondi. Per una traduzione letteraria dal tedesco.

Il riconoscimento è destinato a traduttrici e traduttori nati dopo il primo gennaio 1979 che con il loro lavoro abbiano arricchito il panorama letterario in italiano di un’opera significativa per una miglior comprensione dei mondi di lingua tedesca. Il Premio ha cadenza biennale.

Possono concorrere solo traduzioni di opere letterarie pubblicate nel periodo 1 gennaio 2022 – 31 dicembre 2023 e regolarmente in commercio. Sono ammesse solo edizioni su supporto cartaceo convenzionale e dotate di numerazione ISBN. Si prevedono tre opere finaliste. All’opera vincitrice sarà attribuito un premio di 3000 euro. Alle altre due opere sarà assegnato un riconoscimento di 1000 euro ciascuna.

Le opere che concorrono dovranno pervenire nella sede dell’Accademia entro e non oltre le ore 16:00 del 30 luglio 2024. Maggiori informazioni nel bando pubblicato nel sito dell’Accademia.

Pubblicato il giorno 12 gennaio 2024 Archiviato in: Call/Bando

Premio Fondazione Capalbio per l’opera tradotta 2024

È al via la terza edizione del Premio Fondazione Capalbio per l’opera tradotta, istituito al fine di valorizzare il lavoro artistico di chi traduce verso l’italiano, comprendendo a questo scopo anche un riconoscimento in denaro (500 euro).

Le traduzioni, obbligatoriamente pubblicate tra il 14 febbraio 2023 e il 14 febbraio 2024, dovranno essere presentate dagli editori secondo le modalità indicate nel bando.
La scadenza per l’invio delle candidature è il 14 febbraio 2024.

Pubblicato il giorno 11 gennaio 2024 Archiviato in: Call/Bando

Premio per la Traduzione Poetica “Benno Geiger” 2024

La Fondazione Giorgio Cini bandisce la undicesima edizione del Premio per la Traduzione Poetica “Benno Geiger”, intitolato allo scrittore e critico d’arte austriaco il cui Fondo è custodito e valorizzato presso la Fondazione Giorgio Cini. Il Premio è destinato a opere poetiche di autori stranieri tradotte da lingue occidentali antiche, medievali e moderne, pubblicate per la prima volta in volume nel biennio 1 giugno 2022 – 31 maggio 2024 e regolarmente in commercio in formato cartaceo o e-book.

All’opera premiata è attribuito un premio in denaro del valore di 4.000 euro. La Giuria attribuirà anche un premio in denaro del valore di 1.000 euro a un’opera prima o a un giovane traduttore.

Scadenza per l’invio delle pubblicazioni: 30 giugno 2024.
Bando 2024
Informazioni: premiogeiger@cini.it

Pubblicato il giorno 24 ottobre 2023 Archiviato in: Call/Bando

Bando Premio Polski Kot 2024

L’associazione culturale Polski Kot bandisce l’edizione 2024 del Premio Polski Kot per la migliore traduzione da una lingua slava all’italiano.

Il premio è destinato a un editore e un traduttore o una traduttrice che abbiano dato un contributo  significativo alla diffusione delle culture slave in Italia. Il premio è stato istituito all’interno del festival delle culture slave Slavika, giunto alla settima edizione. Il Premio ha cadenza annuale.

Sono ammesse alla partecipazione al Premio le opere di narrativa, poesia e teatro tradotte in italiano dalle lingue slave e pubblicate in Italia da un editore indipendente nel periodo tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2023. Non sono ammesse traduzioni da lingue tramite. La candidatura deve essere presentata da parte dell’editore.
Le candidature devono pervenire entro e non oltre il 31 dicembre 2023.

Bando

Pubblicato il giorno 10 ottobre 2023 Archiviato in: Eventi

Assegnato Premio M’illumino d’immenso 2023

Congratulazioni a Gabriele Mancini (Italia) e Jorge Yglesias (Cuba), vincitori dell’edizione 2023 del Premio di traduzione di poesia M’illumino d’immenso, sponsorizzato anche da Biblit. Menzione d’onore a Michele Morella (Svizzera), Carlos Mayor (Spagna) e Marco Perilli (Messico).

+ più

Pubblicato il giorno 21 settembre 2023 Archiviato in: Call/Bando

Premio Lorenzo Claris Appiani per la traduzione 2024

Il Premio Lorenzo Claris Appiani per la traduzione letteraria è riservato agli editori indipendenti e alle loro pubblicazioni. Il Premio è promosso dalla famiglia Appiani, dall’Associazione Culturale Elba Book Festival e dall’Università per Stranieri di Siena (UNISTRASI), che garantisce anche il supporto scientifico, e si svolge con il patrocinio del Comune di Rio e della Regione Toscana.

Per l’edizione 2024 il Premio è riservato a opere tradotte dalla lingua tedesca alla lingua italiana. Ciascun traduttore o traduttrice può partecipare con al massimo un’opera; ciascun editore non può presentare più di 2 opere di traduttori differenti. Sono ammesse a partecipare al Premio solo le opere di narrativa, di poesia e di teatro pubblicate in Italia da editori indipendenti nel periodo compreso tra il 1° settembre 2022 e il 1° settembre 2023.

La richiesta di partecipazione, insieme all’opera candidata, deve essere presentata entro il termine del primo novembre 2023.

Bando e informazioni

Pubblicato il giorno 17 maggio 2023 Archiviato in: Call/Bando

Premio “M’illumino d’immenso” 2023

Pubblicato il bando dell’edizione 2023 del Premio internazionale di traduzione di poesia M’Illumino d’immenso, sponsorizzato anche da Biblit. Desideriamo dedicare idealmente questa edizione del premio alla memoria del traduttore Piero Ambrogio Pozzi, per molti anni membro attivo e moderatore della  comunità virtuale di Biblit.
+ più

Pubblicato il giorno 2 febbraio 2023 Archiviato in: Call/Bando

Premio di traduzione LETRA-ANDALO 2023

Sono aperte le candidature per la Terza edizione del Premio di traduzione letteraria LETRA-ANDALO destinato a una giovane traduttrice o a un giovane traduttore (nata/o dopo il primo gennaio 1988) che con il suo lavoro abbia significativamente arricchito il panorama delle opere letterarie tradotte in italiano. L’istituzione del Premio è frutto di una collaborazione tra l’Università di Trento e il Comune di Andalo.

Possono concorrere solo traduzioni dalle lingue francese, inglese, spagnolo, svedese, tedesco di romanzi e di raccolte di racconti. Non sono ammesse opere di saggistica, di poesia, di teatro, fumetti o graphic novel. Sono ammessi solo volumi su supporto cartaceo convenzionale, dotati di numerazione ISBN, pubblicati da case editrici italiane. Non sono ammesse traduzioni collettive. Le traduzioni in concorso devono essere state pubblicate tra il 2019 e il 2023.

Il Premio sarà assegnato alla vincitrice o al vincitore durante la cerimonia di premiazione che avrà luogo ad Andalo il giorno 15 giugno 2023.

Scadenza per la presentazione delle candidature al Premio: 28 febbraio 2023, ore 12.

Bando e informazioni

Pubblicato il giorno 30 novembre 2022 Archiviato in: Call/Bando

Premio per la Traduzione Poetica “Benno Geiger” 2023

La Fondazione Giorgio Cini bandisce la decima edizione del Premio per la Traduzione Poetica “Benno Geiger”, intitolato allo scrittore e critico d’arte austriaco il cui Fondo è custodito e valorizzato presso la Fondazione Giorgio Cini. Il Premio è destinato a opere poetiche di autori stranieri tradotte da lingue occidentali antiche, medievali e moderne, pubblicate per la prima volta in volume nel biennio 1 giugno 2021 – 31 maggio 2023 e regolarmente in commercio in formato cartaceo o e-book.

All’opera premiata è attribuito un premio in denaro del valore di 4.000 euro. La Giuria attribuirà anche un premio in denaro del valore di 1.000 euro a un’opera prima o a un giovane traduttore.

Scadenza per l’invio delle pubblicazioni: 30 giugno 2023.

Informazioni: premiogeiger @ cini.it

Bando