Pubblicato il giorno 30 novembre 2022 Archiviato in: Call/Bando

Premio per la Traduzione Poetica “Benno Geiger” 2023

La Fondazione Giorgio Cini bandisce la decima edizione del Premio per la Traduzione Poetica “Benno Geiger”, intitolato allo scrittore e critico d’arte austriaco il cui Fondo è custodito e valorizzato presso la Fondazione Giorgio Cini. Il Premio è destinato a opere poetiche di autori stranieri tradotte da lingue occidentali antiche, medievali e moderne, pubblicate per la prima volta in volume nel biennio 1 giugno 2021 – 31 maggio 2023 e regolarmente in commercio in formato cartaceo o e-book.

All’opera premiata è attribuito un premio in denaro del valore di 4.000 euro. La Giuria attribuirà anche un premio in denaro del valore di 1.000 euro a un’opera prima o a un giovane traduttore.

Scadenza per l’invio delle pubblicazioni: 30 giugno 2023.

Informazioni: premiogeiger @ cini.it

Bando

Pubblicato il giorno 24 novembre 2022 Archiviato in: Call/Bando

Premio Lorenzo Claris Appiani per la traduzione 2023

Il Premio Lorenzo Claris Appiani per la traduzione, nato fa per celebrare la memoria del giovane avvocato ucciso nel tribunale di Milano e il legame con la sua terra d’origine, è riservato agli editori indipendenti. Il Premio è promosso dalla famiglia Appiani, dall’Associazione Culturale Elba Book Festival e dall’Università per Stranieri di Siena (UNISTRASI), che garantisce anche il supporto scientifico, con il patrocinio del Comune di Rio e della Regione Toscana.

Per l’edizione 2023 il Premio è riservato a opere tradotte dalla lingua spagnola alla lingua italiana che appartengono all’area ispanofona europea ed extraeuropea. Sono ammesse a partecipare solo le opere di narrativa, di poesia e di teatro pubblicate in Italia da editori indipendenti tra il primo gennaio 2022 e il primo gennaio 2023.

La richiesta di partecipazione, insieme all’opera candidata, deve essere presentata entro il termine del 31 gennaio 2023.

Bando e informazioni

Pubblicato il giorno 2 settembre 2022 Archiviato in: Call/Bando Risorse

Centro per il Libro, Bando Traduzioni 2021

Pubblicato dal Centro per il Libro e la Lettura il bando per la traduzione e diffusione del libro italiano e della lettura all’estero degli autori italiani.

Il bando, riferito all’anno finanziario 2021, si rivolge agli editori italiani interessati a promuovere la traduzione dei libri e della lettura all’estero degli autori italiani, anche in collaborazione con le scuole italiane e la rete degli Istituti italiani di cultura. Sono ammesse tutte le tipologie di opere, ad esclusione dell’editoria scolastica, che siano state già pubblicate in lingua italiana al momento dell’uscita del bando. Le traduzioni saranno ammesse verso tutte le lingue straniere, con priorità per le opere in traduzione verso l’inglese, il francese, lo spagnolo e il tedesco.

Le proposte di progetto, corredate di tutta la documentazione richiesta, devono essere compilate e inviate esclusivamente on line, attraverso la nuova piattaforma bandi del Centro per il libro entro e non oltre le ore 13 del giorno 22 settembre 2022, per effetto della proroga che ha modificato i termini di scadenza inizialmente previsti per il 31 agosto 2022.

Informazioni e chiarimenti sul bando e sul procedimento possono essere richiesti, entro 5 giorni dalla scadenza del bando, scrivendo esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica: c-ll.bandotraduzioni@beniculturali.it

Fonte: Centro per il Libro e la Lettura

Pubblicato il giorno 1 agosto 2022 Archiviato in: Call/Bando

Premio “M’illumino d’immenso” 2022

Pubblicato il bando dell’edizione 2022 del Premio internazionale di traduzione di poesia M’Illumino d’immenso, sponsorizzato anche da Biblit. Lingue di questa edizione: spagnolo, arabo, tedesco.

+ più

Pubblicato il giorno 19 aprile 2022 Archiviato in: Call/Bando

MAECI, Premi e contributi alla traduzione 2022

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale promuove la diffusione all’estero di opere editoriali e cinematografiche italiane attraverso l’erogazione di incentivi alla traduzione e al doppiaggio o sottotitolatura.
La Farnesina eroga due tipi di incentivi finanziari:

  • Contributo alla traduzione di un’opera italiana e alla produzione, il doppiaggio e la sottotitolatura di cortometraggi, lungometraggi e serie televisive italiane;
  • Premio a un’opera italiana già tradotta.

Le candidature vanno presentate annualmente agli Istituti Italiani di Cultura oppure, nei Paesi dove non è presente un Istituto, alle Rappresentanze diplomatiche e consolari, secondo le procedure stabilite dal bando. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 6 maggio 2022.

Maggiori informazioni, bando e modulo di partecipazione

Pubblicato il giorno 18 aprile 2022 Archiviato in: Call/Bando

Borse di soggiorno presso la Casa delle Traduzioni 2022

Pubblicato il bando 2022 per le borse di soggiorno presso la residenza della Casa delle Traduzioni, promosse dal Centro per il Libro e la Lettura e da Biblioteche di Roma.
Si tratta di una importante opportunità per chi traduce dall’italiano e desideri approfondire il proprio lavoro soggiornando gratuitamente presso la residenza della Casa delle Traduzioni.

Il bando, giunto alla quarta edizione, prevede l’erogazione di 11 borse di studio, di cui 10 borse finalizzate all’accoglienza di traduttori europei e 1 borsa per traduttori extraeuropei.

Le domande possono essere presentate esclusivamente via mail entro e non oltre le ore 12 di lunedì 30 maggio 2022.

Per maggiori informazioni: Bando e modulo di iscrizione

Pubblicato il giorno 31 marzo 2022 Archiviato in: Call/Bando

Premio Claudio Groff 2022, traduzioni dal tedesco

L’Accademia Roveretana degli Agiati, in accordo con Fabrizio Groff che intende così ricordare il proprio fratello Claudio, promuove la seconda edizione del Premio Claudio Groff. Tradurre letteratura, tradurre mondi. Per una traduzione letteraria dal tedesco.

Il riconoscimento è destinato a traduttrici e traduttori nati dopo il 1 gennaio 1977 che con il loro lavoro abbiano arricchito il panorama letterario in italiano di un’opera significativa per una miglior comprensione dei mondi di lingua tedesca. Il Premio ha cadenza biennale.
Possono concorrere solo traduzioni di opere letterarie di narrativa, poesia e teatro uscite nel periodo 1 gennaio 2020 – 31 dicembre 2021 e regolarmente in commercio. Sono ammesse solo edizioni su supporto cartaceo convenzionale e dotate di numerazione ISBN.

Le opere che concorrono dovranno essere fisicamente depositate ovvero fatte pervenire nella sede dell’Accademia entro e non oltre le ore 16 del 20 maggio 2022.

Informazioni

Pubblicato il giorno 13 marzo 2022 Archiviato in: Call/Bando

Premio Fondazione Capalbio per la Traduzione

Il Premio Fondazione Capalbio per la Traduzione viene istituito con il patrocinio del Comune di Capalbio e in collaborazione con l’Associazione Premio Internazionale Capalbio Piazza Magenta, al fine di valorizzare il lavoro artistico e la funzione di ponte tra le culture di traduttori e traduttrici italiani.

Sono ammesse a partecipare al premio le opere presentate dalle case editrici (in formato cartaceo e/o – obbligatoriamente – elettronico) che siano state tradotte in italiano e pubblicate in Italia nel periodo compreso tra il 16 aprile dell’anno precedente e il 15 aprile dell’anno in corso.

Le opere candidate dovranno pervenire a Fondazione Capalbio in formato integrale PDF e, facoltativamente, cartaceo entro il 15 aprile dell’anno in corso, corredate di una breve lettera motivazionale e del curriculum vitae del traduttore / della traduttrice.

 Bando

 

 

 

Pubblicato il giorno 2 febbraio 2022 Archiviato in: Call/Bando

Premio di traduzione LETRA-ANDALO 2022

Pubblicato il bando della seconda edizione del Premio di traduzione letteraria LETRA-ANDALO, destinato a giovani traduttori (nati dopo il primo gennaio 1987) che con il loro lavoro abbiano significativamente arricchito il panorama delle opere letterarie tradotte in italiano.
L’istituzione del Premio è frutto di una collaborazione tra l’Università di Trento e il Comune di Andalo.

Scadenza per la presentazione delle candidature al Premio: 28 febbraio 2022, ore 12.
Il 1 giugno 2022 sarà pubblicato l’esito della selezione con segnalazione dei tre finalisti.
Il Premio sarà assegnato alla vincitrice o al vincitore durante la cerimonia di premiazione che avrà luogo ad Andalo il giorno 16 giugno 2022.

Informazioni - Bando

Pubblicato il giorno 26 gennaio 2022 Archiviato in: Call/Bando

Fondazione Giorgio Cini, borsa di studio

La Fondazione Giorgio Cini, in collegamento con il Premio Benno Geiger per la traduzione poetica, offre una borsa di studio residenziale di tre mesi finalizzata allo studio del Fondo Benno Geiger e degli altri fondi letterari custoditi presso la Fondazione Giorgio Cini.

La borsa residenziale è destinata a laureati, dottorandi e dottori di ricerca italiani o stranieri che non abbiano superato i 40 anni al 30 giugno 2022 e prevede un soggiorno tra ottobre 2022 e ottobre 2023.

Scadenza per l’invio delle domande: 30 giugno 2022.
Informazioni: premiogeiger@cini.it

Bando per la borsa di studio