Pubblicato il giorno 15 novembre 2019 Archiviato in: Call/Bando

Premio Mario Lattes per la Traduzione 2020

La Fondazione Bottari Lattes, in collaborazione con l’Associazione Castello di Perno, indice il Premio biennale Mario Lattes per la Traduzione, dedicato alla figura di un editore, pittore e scrittore che seppe confrontarsi con intellettuali di fama internazionale.
La prima edizione del Premio è dedicata alla letteratura contemporanea in lingua araba ed è aperta alle opere di narrativa contemporanea tradotte ed edite in Italia tra il 2017 e il 2019.
Fanno parte della Giuria stabile i traduttori e i docenti: Anna Battaglia (ha insegnato Lingua francese all’Università di Torino e tradotto, tra le diverse opere, Oiseaux di Saint-John Perse), Melita Cataldi (è stata docente di Letteratura anglo-irlandese all’Università di Torino, ha tradotto tra gli altri, testi dall’antico irlandese, W.B. Yeats e poeti del Novecento come Hutchinson e Heaney), Mario Marchetti (traduttore di lungo corso dal francese e dall’inglese per le case editrici Einaudi e Bollati-Boringhieri, presidente del Premio Italo Calvino, autore di saggi e recensioni), Antonietta Pastore (scrittrice e traduttrice dal giapponese, a lei si deve la traduzione di numerose opere di Haruki Murakami e autori come Soseki Natsume, Kobo Abe, Yasushi Inoue) e Fabrizio Pennacchietti (orientalista, è stato docente di Filologia semitica all’Università Ca’ Foscari di Venezia e all’Università di Torino, è membro dell’Accademia delle Scienze di Torino).
Alla Giura stabile si unisce, per ogni edizione, una Giuria specifica per la lingua oggetto del Premio, che valuterà la cinquina dei finalisti e decreterà il vincitore. Per la prima edizione gli altri giurati, esperti di lingua araba, sono: Isabella Camera d’Afflitto (fra i massimi studiosi della lingua araba, è docente di Lingua e letteratura araba alla Sapienza di Roma e all’Orientale di Napoli), Manuela Giolfo (arabista presso l’Università di Genova), Claudia Tresso (docente di Lingua araba all’Università di Torino).
Mantenendo fede all’attenzione costante che la Fondazione Bottari Lattes rivolge ai giovani, il Premio Traduzione coinvolgerà studenti e neolaureati in lingua araba delle università italiane, mettendoli in contatto con i professionisti del settore e facendoli incontrare con vincitori e finalisti in un appuntamento a loro dedicato.
Il vincitore riceverà un premio di 3.000 euro. Ai quattro finalisti è riconosciuto un premio di 500 euro.
Scadenza per la partecipazione: 10 gennaio 2020.

Bando

Info
011.19771755 – 0173.7892412
book@fondazionebottarilattes.it
eventi@fondazionebottarilattes.it

Pubblicato il giorno 12 settembre 2019 Archiviato in: Call/Bando

Premio di traduzione di poesia M’illumino d’immenso 2019

Seconda edizione del premio internazionale di traduzione di poesia dall’italiano allo spagnolo M’illumino d’immenso, con il patrocinio di Biblit. Le poesie da tradurre in questa edizione sono LXI di Gianni D’Elia e Lo splendore di Fabio Pusterla.
+ più

Pubblicato il giorno 29 maggio 2019 Archiviato in: Call/Bando

Premio Carmela Oliviero per la traduzione letteraria 2019

Il Premio, 500 euro, è destinato a un traduttore sotto i 35 anni per una traduzione dallo spagnolo all’italiano (romanzo o raccolta di racconti), pubblicata come volume cartaceo fra il 30 aprile 2018 e il 30 luglio 2019.

Il traduttore o la casa editrice dovranno inviare una copia cartacea dell’opera e una copia cartacea e un dischetto con pdf dell’originale a ciascuno dei tre membri della giuria: Stefano Arduini, Ilide Carmignani e Michele Porciello.

I plichi dovranno pervenire entro e non oltre il 30 agosto 2019, accompagnati dalla scheda di adesione debitamente compilata, ai seguenti indirizzi:
– Stefano Arduini, Fondazione Unicampus San Pellegrino, via Massimo D’Azeglio, 8 Misano Adriatico 47843 Rimini
– Ilide Carmignani, Torre di Sotto, 770 Torre – Ponte del Giglio 55100 Lucca
– Michele Porciello, Dipartimento di Lingue e Culture Moderne, P.zza S.Sabina, 2, 16124 Genova

Per le spedizioni giunte oltre il 30 agosto 2019 farà fede il timbro postale. Il materiale ricevuto non sarà restituito. Il responso della giuria è insindacabile. Al vincitore verrà comunicata la notizia tramite posta elettronica e/o telefonicamente. La premiazione avverrà nell’ambito delle Giornate della traduzione 2019.

Bando

Pubblicato il giorno 23 maggio 2019 Archiviato in: Call/Bando

Borse di soggiorno presso la Casa delle Traduzioni

Pubblicato il bando della seconda edizione del concorso per l’assegnazione delle borse di soggiorno presso la residenza della Casa delle Traduzioni finanziate dal Centro per il Libro e la Lettura e destinate a traduttori stranieri impegnati nella traduzione di opere italiane.
+ più

Pubblicato il giorno 24 marzo 2019 Archiviato in: Call/Bando

Bando Premio Susanna Roth 2019, per traduttori dal ceco

Sono aperte le candidature per il Premio Susanna Roth 2019, riservato ai traduttori dal ceco che abbiano meno di quaranta anni, con l’esclusione dei vincitori delle precedenti edizioni.
Il testo da tradurre è Probudím se na Šibuji di Anna Cima (Paseka, 2018), capp.16-19, pp. 83-95.
Il testo tradotto, corredato di un CV e di una foto personale, deve essere inviato all’indirizzo clarkova@czechcentre.org.uk
Scadenza per l’invio: 31 marzo 2019.
Il premio consiste in un soggiorno nella Repubblica Ceca, comprendente seminari specialistici, nel periodo estate-autunno 2019.

Bando (in ceco)

Contatti:
Anna Hrabáčková (Czech Centre Programme Department) hrabackova@czech.cz
Jan Zikmund (Literary Section, ATI) jan.zikmund@czechlit.cz

Pubblicato il giorno 8 febbraio 2019 Archiviato in: Call/Bando

Premio Appiani 2019: edizione riservata a traduzioni dal portoghese

Il Premio Lorenzo Claris Appiani per la traduzione letteraria è promosso dalla famiglia Appiani, dall’Associazione Culturale Elba Book Festival e dall’Università per Stranieri di Siena (UNISTRASI), che garantisce anche il supporto scientifico, e si svolge con il patrocinio del Comune di Rio, del Comune di Ferrara e della Regione Toscana.
Sono ammesse a partecipare al Premio solo le opere di narrativa, di poesia e di teatro pubblicate per la prima volta in Italia da editori indipendenti nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2018 e il 28 febbraio 2019. Per l’edizione 2019 il Premio è riservato a opere tradotte direttamente dalla lingua portoghese e brasiliana alla lingua italiana.
La richiesta di partecipazione, insieme all’opera candidata, deve essere presentata entro il 31 marzo 2019.
La giuria, presieduta da Lucinda Spera di UNISTRASI, è formata da Roberto Francavilla, Roberto Mulinacci, Maria Antonietta Rossi, Liana Tronci.
Regolamento
Domanda di partecipazione

Per informazioni: info@elbabookfestival.com
https://www.elbabookfestival.com/premio-claris-appiani/

Pubblicato il giorno 13 dicembre 2018 Archiviato in: Call/Bando

“In altre parole”, Concorso di traduzione di libri per ragazzi

Allo scopo di favorire la traduzione di libri per ragazzi e promuovere il talento di giovani traduttori da segnalare alle case editrici del settore, il Centro Traduttori della Bologna Children’s Book Fair propone una nuova edizione del concorso di traduzione In Altre Parole, quest’anno dedicato al francese e al tedesco.  Il traduttore o la traduttrice che vincerà il concorso riceverà un premio di 300,00 euro quale riconoscimento al merito personale e incoraggiamento a proseguire l’approfondimento della lingua straniera.

Le traduzioni, corredate di nome, cognome e data di nascita del traduttore, andranno inviate tassativamente entro le ore 12 dell’11 gennaio 2019 per posta elettronica in formato pdf all’indirizzo inaltreparole@bolognafiere.it.

I requisiti e le modalità di partecipazione sono disponibili nel regolamento del concorso.
Domanda di partecipazione

I brani da tradurre dal francese o dal tedesco all’italiano sono scaricabili qui.

Per informazioni:
Centro Traduttori
Bologna Children’s Book Fair
Tel. 051282494
E-mail translator@bolognafiere.it

 

Pubblicato il giorno 21 settembre 2018 Archiviato in: Call/Bando

Premio di traduzione poetica “M’illumino d’immenso”

Biblit è tra gli sponsor della prima edizione di M’illumino d’immenso, Premio internazionale di traduzione di poesia dall’italiano allo spagnolo, organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura Città del Messico, dall’Ambasciata svizzera in Messico e dal laboratorio Trādūxit.
+ più

Pubblicato il giorno 13 giugno 2018 Archiviato in: Call/Bando

“CARATTERI” 2018, concorso di traduzione dal cinese, V ed.

Sull’onda del successo delle precedenti edizioni, torna anche nel 2018 il concorso di traduzione dal cinese CARATTERI, stavolta dedicato alla traduzione integrale delle poesie di Wang Xiaoni. La rivista CARATTERI nasce nel 2014 per iniziativa della rivista Renmin wenxue (Letteratura del Popolo) ed esplora il panorama letterario cinese contemporaneo presentando racconti e poesie di autori spesso ancora inediti in Italia.

Il lavoro di traduzione dovrà essere inviato tramite mail in formato Word o PDF, con oggetto “Caratteri 2018”, entro e non oltre il primo settembre 2018, all’indirizzo caratteri@yahoo.com.
Il lavoro migliore sarà selezionato dai direttori editoriali con giudizio insindacabile e sarà poi pubblicato sulla rivista. Non saranno elaborati giudizi o commenti sulle traduzioni non prescelte.

Bando e testi delle poesie

Pubblicato il giorno 16 marzo 2018 Archiviato in: Call/Bando

Premio Leonardo Pampuri, per giovani traduttori dal bulgaro

Il Premio Leonardo Pampuri è organizzato dall’Associazione Bulgaria-Italia in collaborazione con il lettorato di lingua e cultura bulgara presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell’Università di Bologna. Il Premio nasce come un incentivo per gli studenti-bulgaristi italiani e mira a stimolare l’interesse dei giovani traduttori per la letteratura bulgara moderna. Il premio è intitolato a Leonardo Pampuri (1914-2007), traduttore di numerose opere dal bulgaro che tra il 1957 ed il 2006 ha pubblicato numerosi volumi dedicati alla poesia e al racconto bulgaro.

La partecipazione è gratuita. I partecipanti dovranno presentare la traduzione inedita di un racconto in lingua bulgara già pubblicato. Tra le traduzioni pervenute, la Giuria sceglierà tre opere che verranno pubblicate sul sito dell’Associazione Bulgaria-Italia.

Sia il testo in lingua originale sia la traduzione italiana vanno inviati in formato PDF via e-mail entro e non oltre il 10 aprile 2018.

Informazioni e bando
Contatti: pampuri.concorso @ gmail.com
tel. +393805826606, Laska Laskova