Pubblicato il giorno 15 settembre 2017 Archiviato in: Call/Bando

Europa Creativa: nuovi infoday

Dopo Torino e Milano, Europa Creativa: what’s next? conclude il suo viaggio con le tappe di Roma (27 settembre) e Bari (10 ottobre).

C’è ancora grande attesa per chi ha intenzione di partecipare al programma e per chi vuole saperne di più sul fondo di garanzia per il settore culturale e creativo.
Questa la premessa di “Europa Creativa: what’s next?”, un evento del Creative Europe Desk Italia per percorrere le tappe di Europa Creativa insieme ai progetti finanziati e per scoprire come funzionerà il fondo di garanzia per le industrie culturali e creative, lanciato a Giugno 2016.

Maggiori informazioni: Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura

Pubblicato il giorno 10 luglio 2017 Archiviato in: Call/Bando

Nuovo bando europeo sulle traduzioni letterarie

EACEA (Education, Audiovisual and Culture Executive Agency) ha finalmente pubblicato il nuovo bando sulle traduzioni letterarie. Il budget totale per i progetti che verranno finanziati è di 2 milioni di euro e la scadenza è fissata per il 25 luglio alle ore 12.
il bando è aperto alle case editrici e ai gruppi editoriali (legalmente registrati in uno dei paesi partecipanti al Programma da almeno due anni alla scadenza del bando), che promuovono la circolazione della letteratura in Europa attraverso le traduzioni.

Per quest’anno è possibile fare domanda solo per la categoria 1, ossia i progetti biennali.

Maggiori informazioni nella scheda tecnica a cura di Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura, che offre anche assistenza gratuita a tutti i potenziali candidati.

Pagina ufficiale call traduzioni letterarie 2017

Pubblicato il giorno 22 novembre 2016 Archiviato in: Call/Bando Editoria Risorse

Europa Creativa: risultati del bando 2016 sulle traduzioni letterarie

Online i risultati del bando 2016 sulle Traduzioni Letterarie di Europa Creativa: finanziati 39 progetti provenienti da 16 Paesi diversi per un totale di 2,1 milioni di euro.

Al bando hanno partecipato 35 Paesi per un totale di 242 progetti. I 39 progetti selezionati pubblicheranno complessivamente 322 traduzioni di romanzi, romanzi brevi, libri per bambini e opere teatrali. L’Italia è tra i Paesi che hanno ricevuto più finanziamenti insieme a Serbia, Bulgaria e Lituania.
Le case editrici selezionate sono state Scritturapura Casa Editrice, Stilo Editrice, MIM Edizioni e Camelozampa Casa Editrice.

Il bando sulle Traduzioni Letterarie è aperto a tutte le case editrici e ai gruppi editoriali che promuovono la circolazione e la promozione della letteratura in Europa attraverso le traduzioni. I progetti finanziabili prevedono la traduzione di almeno tre opere di narrativa sia in formato cartaceo, che elettronico, in base a due categorie: progetti biennali e accordo quadro di partenariato.
La prossima call è prevista per Gennaio 2017 e co–finanzierà entrambe le categorie.

Risultati dettagliati del bando 2016

 Fonte: Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura

Pubblicato il giorno 28 ottobre 2016 Archiviato in: Eventi

Nasce ENLIT, European Network for Literary Translation

La Fiera di Francoforte ha sancito la nascita di ENLIT— European Network for Literary Translation. Scopo del network è favorire lo sviluppo di programmi di sostegno alla traduzione, investire in studi di settore, condividere dati e informazioni e promuovere la visibilità dei traduttori.

Il progetto nasce sulla scia di una serie di incontri tra organizzazioni europee per la promozione della traduzione, organizzati a partire dal 2011 in diverse capitali europee — Londra, Amsterdam, Dublino, Bruxelles, Budapest — e dal 2013 ospitati ogni anno dalla Fiera di Francoforte.

Il network è costituito da 22 organizzazioni di 19 Paesi e regioni d’Europa: Belgio, Bulgaria, Catalogna e Isole Baleari, Estonia, Finlandia, Fiandre, Francia, Germania, Ungheria, Irlanda, Lettonia, Olanda, Norvegia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito, Vallonia e Bruxelles, Galles.

 

Pubblicato il giorno 29 agosto 2016 Archiviato in: Call/Bando

Sovvenzioni per la traduzione di opere dal catalano

Institut Ramon Llull offre sovvenzioni per la traduzione di opere originali di letteratura (narrativa, poesia, teatro, graphic novels) e filosofia dal catalano a una lingua straniera. La partecipazione è aperta a editori spagnoli e stranieri e a persone fisiche e giuridiche.

Scadenza per la presentazione  delle domande: 31 ottobre 2016.
Informazioni

Linee guida per le sovvenzioni

Pubblicato il giorno 2 ottobre 2015 Archiviato in: Call/Bando Risorse

PEN Samples Translation Pitch

PEN Samples offers £250 grants to translators to produce high-quality sample  translations and reports for books in other languages which have not yet been acquired by a UK publisher. There are two rounds of PEN Samples per year, with each new round focussing on a different region of the world, in collaboration with a different partner organisation.
Now open for submissions: Europe.

This opportunity is open to all translators living in the UK, or in mainland Europe, who have a European author whose work they are proposing to translate into English and develop for publication.

The proposals will be shortlisted by a panel of judges, and the top six translators will then compete for the Best Pitch by presenting their project live to an audience and a jury of publishing professionals chaired by Granta Books senior editor Max Porter, who will vote to determine the winner. This event will take place on Thursday 9 June 2016. The winning translator will be offered promotion from English PEN and Free Word. All six shortlisted proposals will be awarded a PEN Samples grant of £250.

Application form and conditions for entry

Pubblicato il giorno 24 settembre 2015 Archiviato in: Call/Bando Editoria

Nuovo fondo pro traduzione autori scozzesi

Nell’ambito dell’Edinburgh International Book Festival, tenutosi ad agosto nella capitale  scozzese, Publishing Scotland ha inaugurato  un nuovo fondo a sostegno della traduzione di opere di autori scozzesi. Il fondo, gestito da Publishing Scotland per conto di Creative Scotland, ha l’obiettivo di assistere gli editori stranieri nell’acquisizione dei diritti di autori scozzesi.

Sarà data priorità alla letteratura contemporanea: narrativa, saggistica, letteratura per ragazzi, graphic novels. Tra i requisiti oggetto di valutazione, la rilevanza dell’opera  da tradurre, la situazione finanziaria dell’editore, il piano di marketing previsto, ma anche un compenso per la traduzione in linea con gli standard iindicati dalla Translators’ Association inglese e dal CEATL-Conseil Européen des Association des Traducteurs Littéraires. La commissione valutatrice si riunirà due volte all’anno.

Per informazioni:
Marion Sinclair marion@publishingscotland.org
Lucy Feather lucy@publishingscotland.org
Tel. 0131 228 6866

Pubblicato il giorno 22 maggio 2015 Archiviato in: Call/Bando Risorse

Transcript: programma per la traduzione di letteratura russa

Transcript è un programma internazionale della fondazione Mikhail Prokhorov a sostegno della traduzione di testi di narrativa e saggistica dal russo in altre lingue. Viene data precedenza a opere sperimentali e innovative di autori russi e alla traduzione di classici della letteratura russa poco noti all’estero.

Il programma finanzia, in maniera totale o parziale, l’acquisizione dei diritti e la traduzione del testo. Per le opere di saggistica anche il costo parziale del processo editoriale e di stampa.

Gli editori interessati possono presentare domanda di finanziamento in tutto l’arco dell’anno. Le richieste di finanziamento sono valutate da un comitato indipendente di esperti che si riunisce quattro volte all’anno.

Diverse le case editrici italiane che hanno beneficiato del programma. Nel 2015 (primi risultati): Atmosphere, La Nuova Frontiera, Gattomerlino/Superstripes Press, Passigli, Diogene Edizioni.

Informazioni
Contatto: Irina Moglovets

Pubblicato il giorno 13 maggio 2015 Archiviato in: Risorse

Premi e incentivi alla traduzione 2015

In occasione del XXVIII Salone del Libro di Torino, Booksinitaly offre gratuitamente la pubblicazione Premi e incentivi alla traduzione 2015, curata da AIE-Associazione Italiana Editori e Giornale della Libreria. La pubblicazione contiene tutte le informazioni per accedere alle sovvenzioni erogate dai vari Paesi esteri per la traduzione di proprie opere in altre lingue: uno strumento prezioso sia per gli editori italiani che desiderano promuovere i propri titoli all’estero sia per i traduttori impegnati a elaborare proposte editoriali.

Sul tema degli incentivi alla traduzione, si segnala un’interessante intervista di Paolo Grossi a Piero Luigi Fratini, coordinatore della selezione per il sotto-programma Cultura presso l’Agenzia Esecutiva dell’Unione Europea per l’Istruzione, gli Audiovisivi e la Cultura. Fratini offre un quadro della situazione, spiegando gli scopi degli incentivi, le modalità di accesso alle sovvenzioni e i requisiti che le opere devono avere per essere prese in considerazione.

Su Booksinitaly sono inoltre elencate le opere italiane tradotte all’estero negli anni 2013 e 2014, grazie al contributo del Ministero degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale.

Pubblicato il giorno 13 febbraio 2015 Archiviato in: Call/Bando

Translation grants for the promotion of Italian books abroad

Italian Ministry of Foreign affairs has launched a new open call for awards and contributions for the translation and promotion of Italian books abroad.
Translation grants are available to international publishers who are seeking support for translations of Italian literature: current works of contemporary literature, literature for children and young people, important academic titles and non-fiction works.

The deadline for application is March, 31st.
Instructions for applying