Pubblicato il giorno 23 ottobre 2017 Archiviato in: Formazione

Casa Traduzioni, Laboratorio su buone pratiche di scrittura

Dieci tesi per buone pratiche di scrittura (e di comunicazione) nel Terzo Millennio
A cura di Massimo Arcangeli
Giovedì 26 ottobre, ore 13

Per il ciclo Scrivere le traduzioni in italiano, dedicato alla cura della lingua italiana, Massimo Arcangeli terrà un laboratorio focalizzato su alcuni punti critici (o sensibili) dell’italiano di oggi, anche per un’utile riflessione sui sempre più forti rapporti fra lingua e società e sulle varie questioni, in alcuni casi non più rinviabili, che da quei rapporti strettamente dipendono.

Linguista e critico letterario, Massimo Arcangeli è ordinario di Linguistica italiana presso l’Università di Cagliari e incaricato di Linguaggi della pubblica amministrazione e della politica presso l’Università del Molise. Consulente scientifico per la società Dante Alighieri, collabora con l’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani e con numerose testate giornalistiche e radiotelevisive, dirige varie imprese editoriali. Tra i suoi ultimi lavori, Lingua e identità (Roma 2007), Giovani scrittori, scritture giovani. Ribelli, sognatori, cannibali, “bad girls” (Roma 2007) e, con Osvaldo Duilio Rossi, Gli otto peccati capitali (Roma 2006).

Iscrizioni entro le 12 del 25 ottobre: casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it
Il laboratorio è riservato ai possessori di Bibliocard

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32, Roma
tel. 0645460720

Pubblicato il giorno 18 ottobre 2017 Archiviato in: Formazione

“Laboratorio italiano” su fumetto e graphic novel

Villa Garbald, Castasegna (Svizzera), 24-31 ottobre 2017

Laboratorio italiano è il progetto triennale nato nel 2015 con cui la Casa dei traduttori Looren sostiene e diffonde la conoscenza della terza lingua nazionale svizzera attraverso percorsi di formazione continua per traduttori editoriali attivi da e verso l’italiano. Il prossimo appuntamento sarà un laboratorio tematico dedicato alla traduzione di fumetto e graphic novel che concluderà il primo triennio di attività del programma, rinnovato per altri quattro anni, dal 2018 al 2021.

La programmazione di Laboratorio italiano nel quadriennio 2018-2021 ripartirà a marzo 2018 con il ViceVersa italo-tedesco, per poi proseguire con nuovi appuntamenti primaverili e autunnali, tematici e non, in via di definizione.

Informazioni:
GabrielaStoeckli Gabriela.Stoeckli@looren.net
Marina Pugliano marina.pugliano@gmail.co
Anna Rusconi pleiadi@gmail.com

Pubblicato il giorno 10 ottobre 2017 Archiviato in: Formazione

Casa Traduzioni, laboratorio sulla traduzione per ragazzi

Scrivere traduzioni nell’ambito della letteratura per ragazzi
con Paola Mazzarelli
giovedì 9 novembre, ore 13-17.30

Per il ciclo Scrivere le traduzioni in italiano, dedicato alla cura della lingua italiana, Paola Mazzarelli illustrerà ai nostri utenti come lavorare quando la traduzione è indirizzata ai ragazzi, assumendo così una finalità “linguisticamente didattica”. Nel corso del laboratorio verranno esaminati alcuni aspetti del lavoro del traduttore con riferimento alla resa italiana del testo. Seguirà un esercizio di “riscrittura” di una traduzione, eseguito mettendo in pratica alcuni elementi emersi dalla discussione. Il laboratorio è aperto a traduttori da qualunque lingua verso l’italiano, nonché a redattori, revisori e insegnanti. I materiali didattici per il laboratorio verranno forniti nei primi giorni di novembre.
Paola Mazzarelli è coordinatrice didattica della Scuola di specializzazione in traduzione editoriale Tuttoeuropa di Torino. Uno dei suoi ambiti di specializzazione è la letteratura per ragazzi. È tra i fondatori della rivista online “tradurre. pratiche teorie strumenti”.

Iscrizioni entro il 6 novembre a casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it
Il laboratorio è riservato ai possessori di Bibliocard.

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32, Roma
tel. 0645460720

Pubblicato il giorno 27 settembre 2017 Archiviato in: Eventi Formazione

XV Giornate della Traduzione Letteraria

Dal 29 settembre al 1 ottobre, presso l’Università Link Campus di Roma (Casale di San Pio V), si svolgerà, sotto gli auspici del Centro per il Libro e la Lettura, con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dell’Instituto Cervantes e delle Biblioteche di Roma, e con la collaborazione dell’Institut Français d’Italie e del Goethe Institut, la XV edizione delle Giornate della Traduzione Letteraria.

Le iscrizioni alle Giornate (120 euro per i tre giorni) resteranno aperte fino a esaurimento dei posti disponibili. I seminari sono a numero chiuso e l’ammissione sarà determinata dall’ordine di iscrizione al convegno (data della ricevuta del bonifico).

Nell’ambito delle Giornate viene conferito il Premio “Giovanni, Emma e Luisa Enriques” – Giornate della traduzione letteraria. Vincitrice di questa edizione è Claudia Zonghetti.

Viene inoltre bandita una nuova edizione del Premio HarperCollins Italia. Gli interessati potranno scaricare il brano da tradurre dal sito delle Giornate.

Programma
Informazioni: giornatedellatraduzione@fusp.it - tel. 0541 610010

Pubblicato il giorno 16 settembre 2017 Archiviato in: Eventi Formazione

Laboratorio Formentini, TableT San Girolamo

TableT_San Girolamo
Venerdì 29 settembre 2017, ore 18

Il TableT di settembre, organizzato da AITI e STradELab, inaugurerà la nuova stagione 2017-2018 di TableT ed eventi dedicati alla traduzione al Laboratorio Formentini. Un’occasione per fare rete con i colleghi e confrontarsi sui temi teorici e pratici della traduzione.

Per aderire, inviare una mail all’indirizzo aiti.strade@laboratorioformentini.it, indicando nell’oggetto “TableT_SanGirolamo – 29 settembre 2017” e specificando se si intende proporre un dubbio su una traduzione o un argomento di discussione.

Informazioni

Laboratorio Formentini
Via Formentini 10, Milano
Tel 0249517840
formentini@laboratorioformentini.it

Pubblicato il giorno 16 settembre 2017 Archiviato in: Eventi Formazione

Casa Traduzioni, Le trappole dell’italiano

Le trappole dell’italiano delle traduzioni, tra norma e normalizzazioni
a cura di Vera Gheno
Martedì 26 settembre 2017, ore 15.30

In occasione della Giornata Europea delle Lingue, la Casa delle Traduzioni ospita un laboratorio a cura di Vera Gheno dedicato alle insidie della traduzione nella lingua italiana.
Vera Gheno è sociolinguista, traduttrice, autrice di Guida pratica all’italiano scritto (senza diventare grammarnazi), 2016 e Social-linguistica. Questioni di lingua e di vita, 2017 entrambi editi da Franco Cesati editore, Firenze. Docente a contratto presso l’Università di Firenze, dove tiene un Laboratorio di italiano scritto, collabora dal 2000 con l’Accademia della Crusca e dal 2012 ne cura il profilo Twitter.

La partecipazione al laboratorio è gratuita e limitata ai possessori della Bibliocard.

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32, Roma
Tel. 0645460720

Pubblicato il giorno 25 luglio 2017 Archiviato in: Eventi Formazione

Casa Traduzioni, letture inglesi e scrittura creativa in italiano

Costruire ponti di carta
Circolo di lettura in inglese condotto da Maria Antonietta Struzziero
5 ottobre, 16 novembre, 5 dicembre, 9 gennaio 2018, ore 17.30

Il progetto, attraverso il coordinamento della Casa delle Traduzioni, coinvolgerà due gruppi di lettura, uno a Roma, l’altro a Newcastle-Upon-Tyne, nel nord dell’Inghilterra.
I gruppi leggeranno libri di narrativa nella lingua dell’altro Paese, scelti e proposti dai membri del gruppo di lettura: il gruppo italiano proporrà testi italiani ai partecipanti inglesi, e viceversa. Lo scopo del progetto è coltivare la conoscenza
di altre culture attraverso la letteratura di un altro Paese e incoraggiare un reale dialogo interculturale oltre gli stereotipi che tendono a prevalere in un momento storico particolarmente problematico per l’Europa.

Massimo 8 persone, iscrizione obbligatoria:
casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it


 Funambolismi sul filo dell’italiano
Laboratorio di scrittura creativa a cura di Laura Franco e Marco Bisanti
12, 19, 26 ottobre, 2, 21, 28 novembre 2017

Anche quest’autunno la Casa delle Traduzioni ospiterà un ciclo di incontri rivolto a chi ha una buona conoscenza dell’italiano e vuole esplorarne duttilità, polisemia, suoni e assonanze. Ogni incontro pomeridiano sarà diviso in due parti: nella prima saranno presentate tecniche diverse e nella seconda si riscriverà un brano secondo i vincoli appena appresi.

Iscrizione obbligatoria:
casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32, Roma
tel. 0645460720

Pubblicato il giorno 7 giugno 2017 Archiviato in: Formazione

Casa Traduzioni, laboratorio su Marguerite Duras

Marguerite Duras o il disseccamento della lingua
a cura di Donata Chiara Feroldi
Giovedì 22 giugno, ore 13-17.30

L’incontro si propone di analizzare attraverso alcuni brani tratti sia dai primi scritti di Duras, pubblicati postumi, sia dalla sua produzione per riviste e giornali sia dagli ultimi testi editi, il lavoro a togliere operato dalla scrittrice sulla lingua e i vincoli che esso pone al traduttore. Si rifletterà altresì sull’esplorazione e l’utilizzo da parte di Duras di altri linguaggi, in particolare del linguaggio cinematografico e teatrale.

Iscrizioni fino a giovedì 15 giugno a casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it
Per partecipare è necessario essere in possesso della Bibliocard.

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32, Roma
tel. 0645460720

Pubblicato il giorno 28 maggio 2017 Archiviato in: Formazione

Festival Babel 2017, offerta per Biblit sui workshop di traduzione

Per tutti gli iscritti a Biblit sconto del 10% sui workshop di traduzione letteraria del Festival di Letteratura e Traduzione Babel.
+ più

Pubblicato il giorno 6 maggio 2017 Archiviato in: Call/Bando Formazione

Viceversa: laboratorio di traduzione italiano-danese

Casa Cares, Reggello (Firenze)
19-24 settembre 2017

Promosso da StradeLab con il sostegno della Danish Arts Foundation e il patrocinio dell’Accademia di Danimarca.
Dieci traduttori, cinque di madrelingua italiana e cinque di madrelingua danese, si riuniranno per cinque giorni per discutere insieme i testi a cui stanno lavorando e confrontarsi dal vivo su problemi di interpretazione e resa. Il programma prevede anche due eventi pubblici a Firenze: un reading con il poeta Per Aage Brandt e la traduttrice Eva Kampmann e un “Laboratorio aperto”, che darà al pubblico la possibilità di partecipare in diretta alla discussione di uno dei testi in lavorazione.
Le spese di viaggio, vitto, alloggio e organizzazione sono coperte dalla Danish Arts Foundation; è richiesta una quota di €100 da versare alla conferma della partecipazione.
Scadenza per l’invio delle domande: 30 giugno 2017.

Informazioni